Bio

E Bruner (foto Ayala)Credo davvero che internet e i blog possano creare una comunicazione trasversale e indipendente, soprattutto libera dalle leggi contorte delle quantità. Un blog mette a disposizione informazione e, a volte, anche conoscenza. Non è obbligatorio starlo a leggere. Chi vuole sale sul carro, chi non vuole farà altre scelte. Non c’è bisogno di essere in tanti per fare un bellissimo viaggio. Pubblico in giro ormai da anni su antropologia e evoluzione, fossili e neuroscienze, musei e zoologia, musica e tango … il resto lo pubblico qui.

Annunci